menu

About us

Fondata nel 2003, Digital Magics dal 2008 opera come incubatore di startup innovative, che propongono contenuti e servizi ad alto valore tecnologico.

A luglio 2013 Digital Magics si quota all’AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale dedicato alle PMI italiane ad alto potenziale di crescita, organizzato e gestito da Borsa Italiana (simbolo: DM).

Digital Magics è un business incubator: costruisce e sviluppa business digitali, affiancandosi ai fondatori delle startup e fornendo servizi di accelerazione. Supporta quindi a livello industriale le startup per creare progetti di successo.

Digital Magics progetta e sviluppa programmi di Open Innovation per supportare le imprese italiane nell’innovazione di processi, servizi e prodotti aziendali grazie alle tecnologie delle startup, creando un ponte strategico fra le aziende e tutto l’ecosistema delle neoimprese digitali.

DIGITAL MAGICS, TALENT GARDEN E TAMBURI INVESTMENT PARTNERS CREANO IL PIÙ IMPORTANTE HUB NAZIONALE DI INNOVAZIONE PER IL DIGITAL MADE IN ITALY

Nel 2015 Digital Magics ha stretto due accordi strategici con Talent Garden, network di coworking per i professionisti del digitale leader in Italia e in Europa con oltre 23 campus e con Tamburi Investment Partners (TIP), prima investment- merchant bank italiana indipendente, per la costruzione del più importante hub per l’innovazione italiana sostenendo i talenti digitali italiani dall’ideazione fino all’IPO. Digital Magics supporta lo sviluppo di Talent Garden puntando all’apertura di nuovi campus in Italia e in Europa. Nei campus di coworking Talent Garden sono attivi i corsi di formazione per studenti, neolaureati, professionisti, aziende, startup di TAG Innovation School, la scuola del digitale di Talent Garden, e anche i servizi di incubazione e di Open Innovation gestiti da Digital Magics.

STARTIP: 100 MILIONI DI EURO PER IL DIGITALE

Nel 2017 Tamburi Investment Partners, socio di riferimento di Digital Magics, ha annunciato la nascita di StarTIP S.r.l. che prevede di investire fino a 100 milioni di euro in imprese e progetti nell’area delle startup, del digitale e dell’innovazione. Questa iniziativa è destinata ad accelerare le prospettive di sviluppo delle migliori startup che troveranno in StarTIP un solido partner, a partire da quelle nel portafoglio di Digital Magics.

REALTÀ UNICA NELL’ECONOMIA DIGITALE IN ITALIA

L’unicità di Digital Magics rappresenta un reale ‘business booster’ non solo per le aziende già a portafoglio, ma anche per le nuove startup, grazie alle risorse derivate dall’esercizio dei Warrant durante la prima finestra a ottobre 2017 e alle risorse messe a disposizione da StarTIP, fino a 100 milioni di Euro, per gli investimenti nelle iniziative di successo, a partire da quelle di Digital Magics. Sempre strategica è l’alleanza industriale tra Digital Magics e Talent Garden (partecipata al circa 10%), che Digital Magics segue e supporta nella strategia di internazionalizzazione.

Nel 2016 la più importante piattaforma nazionale di innovazione si allarga con l’ingresso di Danilo Iervolino nel capitale sociale di Digital Magics, Fondatore e Presidente di Università Telematica Pegaso e Universitas Mercatorum.

Sempre nel 2016 l’hub per l’innovazione di Digital Magics, Talent Garden e TIP si arricchisce di nuovi alleati: Innogest, uno dei più importanti fondi di venture capital e Withfounders, acceleratore seed. Innogest entra nella compagine sociale di Digital Magics e Digital Magics diventa il primo socio di Withfounders per lo sviluppo e l’investimento di startup innovative digitali.

I NUMERI DI DIGITAL MAGICS

8 sedi: Milano, Napoli, Palermo, Roma, Padova, Bari, Torino e Londra

63 startup, PMI e scaleup operative in portfolio

>52 milioni di euro raccolti dalle startup di Digital Magics (24 investiti direttamente dall’incubatore e 28da investitori terzi), dal 2011 al 30 giugno 2018

>1300 pitch valutati ogni anno

>10/15 startup incubate ogni anno

10 programmi di Open Innovation avviati con le imprese italiane nel 2016

10 programmi di Open Innovation avviati nel 2017

10 programmi di Open Innovation in corso nel primo semestre 2018

Fra le imprese partner di Digital Magics nell’Open Innovation ci sono: Moleskine, Poste Italiane, Electrolux, Gruppo Intesa Sanpaolo, Fastweb, Gruppo Adecco, EY Italia, Cisco, Bricoman Italia, IBM, Editoriale Il Fatto (Il Fatto Quotidiano), Nice, Lazio Innova, Federmanager, Buffetti, Merck, euro engineering, Zeta Service, Enel, Sky, Terna, La Settimana Enigmistica

Focus su questi settori digitali: Digital Made in Italy (food, fashion, design), digital media, IoT, FinTech, EnergyTech, HealthTech, TravelTech, e-commerce, servizi b2b per imprese, digital marketing/comunicazione + Intelligenza Artificiale (AI) e Impresa 4.0.

2 programmi di incubazione specializzati nei settori della salute e dell’energia digitali: Digital Magics HealthTech con Healthware International e Digital Magics EnergyTech con Compendia

3 programmi di accelerazione verticali: MAGIC WAND (sul FinTech e InsurTech); IMPRESSIONlab (sull’AdTech) e FoodForward (sul FoodTech)

WordPress Lightbox Plugin